menu +

News

Tutte le news di Olicor


LogoAudiTron

Audi tron Sailing Series

A Vairano la conferenza di presentazione dell’edizione 2014

Si è svolta presso il Circuito di Vairano la conferenza stampa di presentazione delle Audi tron Sailing Series, circuito di regate organizzato da B.Plan Sport&Events (BPSE) con il supporto di Audi e riservato alle classi Audi Melges 20 e Melges 32. Nel corso della giornata giornalisti e addetti ai lavori hanno potuto provare in pista e in off road gli ultimi modelli prodotti dalla casa automobilistica di Inglostadt, incluse le novità della gamma g-tron.

LogoAudiTron1

Vairano, 20 marzo 2014 – Sono state presentate questa mattina presso il Circuito di Vairano le Audi tron Sailing Series, circuito di regate riservato alle classi Audi Melges 20 e Melges 32. BPSE, società organizzatrice dell’evento, e il suo partner Audi hanno accolto giornalisti e addetti ai lavori presso il Circuito di Vairano, dove la casa automobilistica di Inglostadt ha radunato una vasta selezione di autovetture, inclusi i nuovissimi modelli alimentati a gas naturale e sintetico (g-tron).

All’incontro con la stampa hanno preso parte i vertici di Audi Italia, rappresentata dal direttore Fabrizio Longo e dal responsabile marketing Massimo Faraò, e il leader di BPSE, Riccardo Simoneschi.

Diverse le novità introdotte in vista dell’edizione 2014, a partire dal nome del circuito, ribattezzato appunto Audi tron Sailing Series, per arrivare alla partnership con Torqeedo, azienda produttrice di motori fuoribordo elettrici che equipaggerà tutte le imbarcazioni, facendo dell’evento il primo circuito velico al mondo a basso impatto ambientale. Arricchito anche il format della manifestazione, destinata a concludersi in quel di Genova durante il Salone Internazionale della Nautica con un evento di team racing che definirà la classifica dei Melges 32 e vedrà impegnati anche i migliori equipaggi di Audi Melges 20 e Melges 24.

Nel corso del suo intervento, Simoneschi ha illustrato il calendario della manifestazione che avrà inizio a Napoli tra un paio di settimane (5-6 aprile Audi Melges 20, 11-13 aprile Melges 32) per poi proseguire con le frazioni di Porto Ercole (10-11 maggio Audi Melges 20, 16-18 maggio Melges 32) e Talamone (31 maggio-1 giugno Audi Melges 20, 6-8 giugno Melges 32). Le flotte condivideranno anche il campo di regata di Riva del Garda (12-13 luglio Audi Melges 20, 16-20 luglio Melges 32 valido come Europeo) prima di separarsi per l’appuntamento conclusivo. I “piccoli” resteranno sul Benaco per disputare il Mondiale (25-30 agosto), mentre i Melges 32 si sposteranno a Genova (2-5 ottobre).

Il direttore di Audi Italia, Fabrizio Longo, ha sottolineato come, da oltre un decennio, la casa tedesca abbia legato il suo nome al mondo della vela, creando un connubio perfetto grazie alla condivisione degli stessi valori: tecnologia d’avanguardia, ricerca della performance e rispetto dell’ambiente. Valore, quest’ultimo, divenuto trainante per le Audi tron Sailing Series di quest’anno.

I presenti hanno quindi avuto modo di provare in pista e in off road i modelli di punta della gamma Audi: attività particolarmente apprezzate che hanno regalato momenti di pura adrenalina.

Per restare aggiornati sulle Audi tron Sailing Series è possibile fare rifermento al sito internet della manifestazione (http://www.audisailingseries.com) e alla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/AudiSailingSeries).

Oltre al main sponsor Audi a supportare le Audi tron Sailing Series sono Kuehne&Nagel e Torqeedo. L’evento conta anche sul supporto di partner tecnici quali l’Ente Fiera di Genova, Yeykey e Olicor.

LogoAudiTron2

 


Olicor S.r.l | Abbigliamento professionale | Abbigliamento Promozionale | DPI .

Su